“Post scriptum”, di Leonardo Tomasi

“Post scriptum”, di Leonardo Tomasi

Eccovi un altro dei corti finalisti della quarta edizione del Premio Centottanta:

POST SCRIPTUM
di Leonardo Tomasi

“Un’anziana donna riempie il tempo dell’attesa tra cucina, zapping, blatte, post-it e un suicidio.”

Tags: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *